menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Innovazione

giovedì 13 febbraio 2014

Start-up e innovazione: 4 milioni di euro ai Creativi Digitali

Start-up e innovazione: 4 milioni di euro ai Creativi Digitali

Quattro bandi di Regione Lazio e Filas per finanziare progetti relativi a produzioni audiovisive, piattaforme web, cultura ed editoria digitale

Start-up, innovazione e reti d’impresa: lo sviluppo economico passa per la ricerca. Il Lazio può diventare leader nello sviluppo di aziende costituite da giovani imprenditori nei settori innovativi. Proprio per questo l’amministrazione regionale ha deciso di riservare dei fondi alla crescita di nuove realtà imprenditoriali che abbiano per protagonisti giovani talenti under 35 di tutto il mondo in grado di migliorare la competitività dell’intero sistema produttivo grazie alla loro creatività.

In particolare, ben 4 milioni di euro sono stati messi sul piatto con il Bando Creativi Digitali: in tutto saranno 4 gli avvisi pubblici che la Regione Lazio emanerà tra gennaio e aprile  2014. Il primo è stato già pubblicato: il cosiddetto Progetto Zero, con l’obiettivo di promuovere nuovi progetti audiovisivi proposti da giovani autori. Per questa fase iniziale, gli incentivi ammontano a 400 mila euro, che serviranno per la copertura delle spese di un prodotto pilota.

In programma la pubblicazione di altri tre avvisi pubblici. Il bando “Band App on” da 2 milioni di euro, per promuovere la progettazione e lo sviluppo di piattaforme e applicativi per smartphone e tablet ; “Cultura futura”, da 800mila euro, a favore della realizzazione di applicativi e software finalizzati alla valorizzazione e alla fruizione innovativa del territorio,  dei beni e dei servizi culturali,  di mostre e spettacoli dal vivo; infine “New book -editoria digitale”, da 800mila euro, per la promozione dei cataloghi delle case editrici e la creazione di prodotti con contenuti innovativi (contributo massimo 40mila euro).